.
Annunci online

SERAPIONE
Un filo di musica rock, le matite, le carte.


Diario


13 marzo 2010

IL POPOLO VIOLA IN PIAZZA


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. resistenza

permalink | inviato da Ermione il 13/3/2010 alle 12:35 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa


25 aprile 2009

Resistenza

   Non scrivo quasi mai di politica, anche se ho le mie idee ben precise. Non scrivo nemmeno in occasione delle cosiddette ricorrenze; ma il 25 aprile è qualcosa di diverso. La cosa migliore che posso fare è riportare un brano del bellissimo discorso che Piero Calamandrei pronunciò il 26 gennaio 1955 per un  Ciclo di Conferenze sulla Costituzione all'Umanitaria di Milano.

“Grandi voci lontane, grandi nomi lontani. Ma ci sono anche umili nomi, voci recenti. Quanto sangue, quanto dolore per arrivare a questa Costituzione!! Dietro ogni articolo di questa Costituzione o giovani, voi dovete vedere giovani come voi, caduti combattendo, fucilati, impiccati, torturati, morti di fame nei campi di concentramento, morti in Russia, morti in Africa, morti per le strade di Milano, per le strade di Firenze, che hanno dato la vita perché la libertà e la giustizia potessero essere scritte su questa Carta. Quindi quando vi ho detto che questa è una Carta morta: no, non è una Carta morta.

Questo è un testamento, un testamento di centomila morti. Se voi volete andare in pellegrinaggio, nel luogo dove è nata la nostra Costituzione, andate nelle montagne dove caddero i partigiani, nelle carceri dove furono imprigionati, nei campi dove furono impiccati, dovunque è morto un italiano, per riscattare la libertà e la dignità: andate lì, o giovani, col pensiero, perché li è nata la nostra Costituzione.”


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. resistenza piero calamandrei 25 aprile4

permalink | inviato da arfasatto il 25/4/2009 alle 13:3 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa
sfoglia     febbraio        aprile
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
arte
poesia
musica
libri
cinema

VAI A VEDERE

Agireora
Forum Etici
Movie database
V.I.V.O.
Cinema, amore mio
Vegan Italia
Fahrenheit radio3
LAV
Rick


  ***********************************












Ian Mcewan


Sandro Penna


Sylvia Plath

                                          Io mi troverò sempre più a mio agio
                                                                          e d'accordo con una minoranza



   SOLE IN LEONE
 

 

... 


 

CERCA